Adotta una vite, progetto Irpinia wine tour con esperienze emozionali personalizzate.

Emotional tours personalized travel proposad

“Adotta una vite” è il progetto di “Vitigni Irpini” che nasce in Campania, ottimo spunto per organizzare dei tours personalizzati in Irpinia e crearli assecondando i propri desideri. Il progetto permette di adottare una vite, un singolo filare di vigna con i suoi grappoli, seguendo passo dopo passo le diverse fasi della crescita fino all’imbottigliamento, ricevendo a casa, il “proprio vino”, vino genuino, vino originale, vino ricco di emozioni, passione e premurose cure, vino ottenuto con Amore, amore e amore e che racconta fedelmente il proprio Territorio, un Territorio difficile, che se lo conosci ti innamori non lo dimentichi e non lo lasci più.

È questo il cuore del progetto enoturistico di “adozione a distanza” di un filare di Taurasi, Fiano di Avellino e Greco di Tufo, che approda in una delle zone vitivinicole più pregiate d’Italia: l’Irpinia con le sue tre storiche Docg Taurasi, Fiano di Avellino e Greco di Tufo. Nasce così il sito www.vitigniirpini.com il portale di riferimento per chi ama il vino made in Irpinia e per chi vuole, appunto, provare l’esperienza di veder crescere il proprio filare fino a diventare vino.

Vitigni Irpini è un progetto di promozione turistica del territorio ma anche un wine shop e un portale dove poter degustare online i vini con i produttori. L’Irpinia è una Terra ricca di tradizioni culturali ed enogastronomiche. E’ la prima zona del Sud Italia ad aver avuto la DOCG, nel 1993 con il Taurasi, nel 2003 con Fiano di Avellino e Greco di Tufo. Ancora oggi è la prima che vanta tre DOCG.

Chi arriva in Irpinia può assaggiare almeno 80 diversi tipi di Taurasi, 60 di Fiano di Avellino e altrettanti di Greco di Tufo, tutti diversi per caratteristiche da vigneto a vigneto, vuoi per l’esposizione al sole, per il clima che cambia nel raggio di pochi chilometri, per la lavorazione o la filosofia della cantina, ognuno con la sua personalità. Dietro a ogni singola bottiglia di vino, che arriva sulle nostre tavole, c’è tanto da scoprire, a partire da chi lo lavora.

Il progetto, da subito, viene ben accolto sia dai produttori, sia dai professionisti del settore, sia da semplici appassionati del mondo del vino. Dopo due anni di lavoro intenso, tra incontri e webinar con i produttori vinicoli, a marzo 2020, in pieno lockdown, nasce l’idea “Adotta una vite” che dal 16 dicembre è realtà e riceve ampi riscontri anche nel settore turistico.

Adottando una vite, si dona la gioia di veder crescere i grappoli d’uva (sul proprio filare sarà apposta una targa con nome e cognome che rimarrà fino alla vendemmia) scoprendo allo stesso tempo la meravigliosa Irpinia, seguendo da vicino la vite in tutto il suo processo, dalla crescita della vigna all’imbottigliamento, ricevendo le bottiglie di vino del filare personale, per un vino veramente unico e ricco di emozioni.

Inoltre si contribuisce alla salvaguardia di un territorio ancora intatto, tutelando il lavoro necessario alla nascita di un vino autentico e artigianale. Infatti l’acquisto del pacchetto, consentirà la visita dei vigneti e la cantina per toccare con mano (e con occhi) quello di cui si parla e viverne la realtà.

Il “Pacchetto” comprende un “certificato” di adozione: si riceverà direttamente a casa  il “Patto di adozione” per la zona e la cantina scelta, i prodotti, 3 bottiglie per l’annata in commercio, 6 bottiglie prodotte dalla “tua vite” che si riceveranno appena uscite in commercio in base alle regole, i tempi previsti dal disciplinare Docg e la filosofia della cantina, la personalizzazione delle etichette per le 6 bottiglie prodotte dalla “tua vite”, un Gadget insieme alla spedizione iniziale delle 3 bottiglie e la pergamena del patto di adozione.

“Perla” finale il “pernottamento e colazione”: 1 notte per 2 persone nelle strutture in Irpinia. In base alle disponibilità si sceglierà la struttura nei pressi della cantina e “degustazione” dei prodotti tipici con abbinamento di vini, per 2 persone, presso la cantina scelta al momento dell’acquisto del pacchetto “Adotta una vite”. Un modo per creare tours personalizzati assecondando i propri desideri e gusti nel cuore della splendida Irpinia.

E infine uno sconto del 10% che riceverai via email per acquistare, sul Wine Shop www.vitigniirpini.com.

Info: Michele Bello
         3455264748
         vitigniirpini@gmail.com         @vitigniirpini (on instagram)

4 pensieri riguardo “Adotta una vite, progetto Irpinia wine tour con esperienze emozionali personalizzate.

  1. In qualità di ideatore del progetto, vi ringraziamo infinitamente per aver riservato, sul vostro portale, un articolo della nostra iniziativa “Adotta una vite” per il nostro progetto Vitigni Irpini. Viva l’Irpinia 🤍💚

    Rimaniamo a disposizione per ogni informazione e chiarimento sul nostro progetto.

    Un saluto

    "Mi piace"

  2. Devo fare i complimenti per il bellissimo progetto Di Vitigni Irpini , mirato allo sviluppo e la crescita del nostro territorio , percepisco la loro passioni e determinazione……Chapeau

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: